"My home, my prison", Laetitia Vancon, Pomilio Blumm Prize Future Frames 2014

Etica aziendale: la nostra policy

Certificazioni e rating di legalità a garanzia di qualità e responsabilità sociale
Nel 2011, prima azienda italiana del settore comunicazione, Pomilio Blumm ottiene la certificazione etica (Modello ex D. Lgs. 231/01), che si aggiunge alle certificazioni ambientale (ISO 14001:2004) e di qualità (ISO 9001:2008) già acquisite.
Dal 2016 acquisisce anche la certificazione per la gestione sostenibile degli eventi (ISO 20121:2012) in ambito nazionale e internazionale e dal 2014 è tra le prime imprese italiane a ottenere il rating di legalità dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
Nello stesso anno  Pomilio Blumm pubblica il suo primo Bilancio Sociale, a testimonianza di una crescita costante fondata su solide scelte imprenditoriali ed etiche.

certificazioni pomilio


I principi dell’impresa etica secondo Ginger Lew

L’ex presidente Nasdaq e speaker di Oscar Pomilio Forum illustra i valori chiave per un’economia trasparente e responsabile


Garanzia di legalità: Pomilio Blumm nella lista delle aziende virtuose

Il presidente Agcom Giovanni Pitruzzella e il presidente dell’Antitrust Raffaele Cantone presentano il protocollo d’intesa per il rating di legalità alle aziende


Onesta, veritiera, corretta: i pilastri di una comunicazione etica

Massimo Pomilio, AD di Pomilio Blumm, riflette sull’etica della comunicazione e della pubblicità durante la prima edizione dell’Oscar Pomilio Forum

 

Mimmo Paladino
2014, Rhinoceros
private collection Pomilio Blumm
Peter Beard
1968, Black Rhino
private collection Pomilio Blumm
Andy Warhol
1983, Black Rhinoceros
private collection Pomilio Blumm
Salvador Dalì
1956, Dalì with Rhinoceros
private collection Pomilio Blumm
Hausey-Leplat
2009, Jute Rhinoceros
private collection Pomilio Blumm
Alighiero Boetti
1991, Rhinoceros
private collection Pomilio Blumm